User Tools

Site Tools


doc:appunti:linux:sa:install

Differences

This shows you the differences between two versions of the page.

Link to this comparison view

Both sides previous revision Previous revision
Next revision
Previous revision
doc:appunti:linux:sa:install [2011/02/14 10:48]
niccolo [Altri comandi]
doc:appunti:linux:sa:install [2014/04/04 17:11] (current)
niccolo [Sistemare /etc/mdadm/mdadm.conf]
Line 63: Line 63:
 dpkg-reconfigure locales dpkg-reconfigure locales
 dpkg-reconfigure tzdata dpkg-reconfigure tzdata
 +
 +# If using Linux raid:
 +apt-get install mdadm
  
 # Configure console keyboard: # Configure console keyboard:
Line 81: Line 84:
 </code> </code>
  
-L'hostname va modificao nei seguenti file:+L'hostname va modificato nei seguenti file:
  
   * /etc/hostname   * /etc/hostname
Line 91: Line 94:
  
 La procedura per installare il boot loader è diversa a seconda che si usi GRUB legacy oppure GRUB2. Cambia anche lo schema di numerazione delle partizioni (in GRUB2 inizia da 1). Vedere la pagina [[..:tux:grub]]. La procedura per installare il boot loader è diversa a seconda che si usi GRUB legacy oppure GRUB2. Cambia anche lo schema di numerazione delle partizioni (in GRUB2 inizia da 1). Vedere la pagina [[..:tux:grub]].
 +
 +===== Sistemare /etc/mdadm/mdadm.conf =====
 +
 +Dopo aver pasticciato con l'installazione conviene verificare che il contenuto di ''/etc/mdadm/mdadm.conf'' sia corretto.
 +
 +**ATTENZIONE** lo UUID dei dischi RAID è quello mostrato da:
 +
 +<code>
 +mdadm --detail /dev/md0
 +</code>
 +
 +non quello che si vede in ''/dev/disk/by-uuid/''.
 +
 +Eventualmente eseguire:
 +
 +<code>
 +/usr/share/mdadm/mkconf
 +</code>
 +
 +che genera a video un nuovo file di configurazione.
 +
 +Il numero (indice) assegnato al volume raid dipende anche dal **nome** che ha il volume stesso (verificarlo con **''mdadm --detail /dev/mdX''**). Se ad esempio il volume RAID ha nome **grml:9**, la corrispondente riga per ''mdadm.conf'' avrà un formato del tipo:
 +
 +<file>
 +ARRAY /dev/md/9 metadata=1.2 UUID=d37e6c4c:942bd11c:9ecde053:3166121e name=grml:9
 +</file>
 +
 +Per far assemblare il volume con un diverso numero di indice è possibile modificare la parte **''/dev/md/9''**, ma non si può cambiare il **''name=''**, piuttosto lo si deve togliere. Ancora meglio rinominare il volume RAID in fase di assemblaggio (e poi eseguire nuovamente ''mkconf''):
 +
 +<code>
 +mdadm --assemble /dev/md4 --update=name --name=grml:4 /dev/sda2
 +</code>
 +
 +Dopo aver aggiornato il contenuto del file, si deve aggiornare anche ''initramfs'':
 +
 +<code>
 +update-initramfs -u -k all
 +</code>
doc/appunti/linux/sa/install.1297676934.txt.gz · Last modified: 2011/02/14 10:48 by niccolo