User Tools

Site Tools


Sidebar

No ai soldati italiani all'estero

Indice

Eventi

Energia

Rigacci.Org usa energia elettrica da fonti rinnovabili, grazie al gruppo di acquisto Merci Dolci.

Merci Dolci - Energia Rinnovabile

Software libero!

Petizione contro i brevetti software

Faunalia: Soluzioni GIS professionali

Debian

www.gnu.org www.kernel.org

doc:appunti:hardware:qnap_ts-120

QNAP TS-120

Prima accensione senza disco fisso

In un paio di minuti il dispositivo richiede un indirizzo IP via DHCP, altrimenti si assegna un 169.254.100.100, quindi risulta attivo sulla rete con queste porte aperte:

PORT      STATE SERVICE
22/tcp    open  ssh
443/tcp   open  https
8080/tcp  open  http-proxy
8090/tcp  open  unknown
49153/tcp open  unknown
49154/tcp open  unknown

L'accesso SSH con utente admin e password admin dà in effetti accesso root.

Ecco le info su CPU e RAM:

# cat /proc/cpuinfo 
Processor name  : Feroceon 88F6282 rev 1 (v5l) @ 1.6 GHz 
BogoMIPS        : 1589.24
Features        : swp half thumb fastmult edsp 
CPU implementer : 0x56
CPU architecture: 5TE
CPU variant     : 0x2
CPU part        : 0x131
CPU revision    : 1
# free       
              total         used         free       shared      buffers
  Mem:       515524        95332       420192            0         1332
# cat /proc/mtd   
dev:    size   erasesize  name
mtd0: 00080000 00010000 "U-Boot"
mtd1: 00200000 00010000 "Kernel"
mtd2: 00900000 00010000 "RootFS"
mtd3: 00300000 00010000 "RootFS2"
mtd4: 00040000 00010000 "U-Boot Config"
mtd5: 00140000 00010000 "NAS Config"

Installazione Debian

Vedere questa guida: Installing Debian on QNAP TS-11x and TS-12x devices.

Qui una copia locale dell'installer Debian e del contenuto originale della flash: qnap_ts-120.

Avviando dal firmware di base (quello su flash installato di fabbrica) si ha a disposizione un server SSH minimale, che non permette neanche il comando scp. Per copiare qualcosa via rete (ad esempio una partizione della flash oppure il conenuto di una cartella) si possono usare questi trucchi dal PC:

ssh admin@169.254.100.100 "cat /dev/mtdblock0" > mtd0
ssh admin@169.254.100.100 "tar cf - /mnt/sda2" | tar xvf -

Installazione Debian in breve: da una sessione SSH si scarica l'installer ufficiale Debian per QNAP (da ftp.debian.org), si lancia la procedura che scrive la flash e si effettua il reboot:

cd /tmp
busybox wget http://ftp.debian.org/debian/dists/stable/main/installer-armel/current/images/kirkwood/network-console/qnap/ts-119/initrd.gz
busybox wget http://ftp.debian.org/debian/dists/stable/main/installer-armel/current/images/kirkwood/network-console/qnap/ts-119/kernel
busybox wget http://ftp.debian.org/debian/dists/stable/main/installer-armel/current/images/kirkwood/network-console/qnap/ts-119/flash-debian
busybox wget http://ftp.debian.org/debian/dists/stable/main/installer-armel/current/images/kirkwood/network-console/qnap/ts-119/model
sh flash-debian
reboot

Sempre via SSH, login successivo (utente installer, password install) parte la procedura di installazione. Con la modalità expert è stato possibile installare Debian Jessie con kernel 3.12. Ad oggi (2014-02-11) pare risolto il problema di kernel qui descritto: QNAP TS-210 will not boot >=3.12-1, needs dtb.

Wake-on-LAN

Con Debian Jessie, kernel 3.12.9 e qcontrol 0.5.2-2 il bug 703888 è risolto e il Wake-on-LAN funziona esattamente come su un PC: prima di fare lo shutdown bisogna mettere la scheda di rete nella modalità opportuna, tale funzione poi resta abilitata fintanto che il device è collegato all'alimentazione. Nel caso in cui venga scollegato e poi ricollegato alla rete, il WoL non funziona.

Le indicazioni sono contenute in questo post: Wake-On-LAN with Debian on a qnap TS-119P2+, in pratica prima di fare shutdown bisogna impartire i comandi:

qcontrol eup off
ethtool -s eth0 wol g
qcontrol wol on

Console seriale

Tips

  • FIXME C'è un clock RTC a bordo?
doc/appunti/hardware/qnap_ts-120.txt · Last modified: 2014/02/12 00:54 by niccolo