User Tools

Site Tools


Sidebar

No ai soldati italiani all'estero

Indice

Eventi

Energia

Rigacci.Org usa energia elettrica da fonti rinnovabili, grazie al gruppo di acquisto Merci Dolci.

Merci Dolci - Energia Rinnovabile

Software libero!

Petizione contro i brevetti software

Faunalia: Soluzioni GIS professionali

Debian

www.gnu.org www.kernel.org

Altre libertà

MoVimento 5 Stelle Campi Bisenzio

tecnica:motori:riparazione_tubeless

Riparazione pneumatico tubeless

Vi state domandando quanto è affidabile e come resiste nel tempo la riparazione di uno penumatico tubeless per moto? Questa è la mia esperienza, in breve: si può fare!

Qualche tempo fa ho trovato una vite conficcata nello pneumatico posteriore della moto, la gomma era quasi nuova e non volevo certo buttarla via. L'ho portata dal gommaio che ha provveduto a ripararla con il kit apposito. Ho guardato attentamente il modo di procedere e sono convinto che sia possibile farlo da sé, anche on the road, basta portarsi dietro il kit e una piccola pompa. Preferisco la pompa alle bombolette di gas compresso, con le bombolette infatti se qualcosa va storto (ad esempio il raccordo non è collegato correttamente) non avrete una seconda possibilità di gonfiare la gomma riparata. Con la pompette invece basterà avere tanta pazienza.

Nella prima foto vedete la riparazione appena effettuata. Cercate di tagliare con il trincetto il materiale in eccesso (quello che sporge del bacherozzo rosso usato per la riparazione), ma non vi preoccupate troppo: col tempo l'eventuale “bubbone” si consuma. Nella seconda foto vedete infatti la riparazione dopo circa due anni e 9.000 km.

tecnica/motori/riparazione_tubeless.txt · Last modified: 2012/09/08 11:19 by niccolo